Corso per lavorare come riparatore di elettrodomestici

Il tecnico riparatore di elettrodomestici è la figura professionale che si occupa di revisionare e riparare lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi, congelatori, forni a microonde. La sua attività è quindi quella di ripristinare le condizioni di efficienza dell’elettrodomestico, risolvendo i guasti provocati dall’usura o da problemi tecnici.

Il tecnico può anche essere incaricato di svolgere periodicamente attività di manutenzione delle apparecchiature, nel caso in cui il cliente abbia sottoscritto un abbonamento con l’azienda produttrice.

È necessario frequentare un corso per riparatore di elettrodomestici per acquisire le competenze e le conoscenze fondamentali finalizzate a esercitare il mestiere di tecnico di elettrodomestici.

Quali sono le competenze del tecnico riparatore di elettrodomestici?

Il professionista di riparazioni degli elettrodomestici si occupa di garantire la rimessa in funzione di tutte le apparecchiature elettroniche e meccaniche, in uso nelle abitazioni e nelle aziende. In particolare, possiede queste competenze professionali:

  • è in grado di individuare l’anomalia del funzionamento dell’elettrodomestico;
  • sa attuare la migliore attività di riparazione;
  • riesce a identificare i ricambi necessari per il ripristino del funzionamento e predispone un preventivo per le spese.come diventare tecnico di elettrodomestici corsi professionali top

Oltre a queste necessarie abilità, è indispensabile che il tecnico di elettrodomestici abbia anche competenze tecniche. Nello specifico:

  • deve avere conoscenze di elettronica, meccanica e idraulica;
  • deve essere in grado di comprendere i disegni tecnici e gli schemi dei circuiti elettrici;
  • deve possedere conoscenze sulle normative di impiantistica elettrica e di sicurezza;
  • deve essere aggiornato sulle nuove tecniche da utilizzare nel campo dell’impiantistica e dell’elettricità;
  • deve avere competenze di informatica, perché alcuni elettrodomestici sono dotati di apparecchiature elettroniche e informatiche a cui collegare un dispositivo per diagnosticare il guasto.

Inoltre, trattandosi di un lavoro in cui si è a diretto contatto con il cliente, prevalentemente nella sua abitazione, è indispensabile che il tecnico abbia buone doti comunicative, finalizzate a instaurare un clima di fiducia.

Dove lavora il tecnico riparatore elettrodomestici?

dove lavora il tecnico di elettrodomestici corsi professionali topNormalmente l’attività si svolge nelle case o negli uffici dei clienti. Tuttavia, il professionista può lavorare anche in laboratorio. Infatti, non sempre accade che si riesca a ripristinare il funzionamento della macchina direttamente sul luogo; perciò è necessario che l’elettrodomestico venga inviato al laboratorio che provvederà all’individuazione della causa del guasto e alla successiva riparazione.

Inoltre il tecnico è responsabile di una determinata zona della città in cui opera: si tiene in contatto con la propria azienda per risolvere i guasti degli utenti che richiedono il servizio nel determinato territorio di sua competenza.

Il tecnico riparatore di elettrodomestici può dunque lavorare per un’impresa, oppure può svolgere la sua attività in proprio.

Come diventare tecnico di elettrodomestici

Chi vuole intraprendere questa professione deve qualificarsi attraverso un percorso scolastico ad indirizzo tecnico elettronico/meccanico, oppure può frequentare un corso per riparatori di elettrodomestici.

Ricevere la formazione per svolgere questo mestiere è indispensabile al fine di garantire un servizio di qualità e duraturo, in linea con le norme di sicurezza domestica e ambientale. Per di più, èle competenze del tecnico elettrodomestici coriprofessionalitop necessario che chi esercita questo mestiere sia aggiornato rispetto alle evoluzioni informatiche che interessano le nuove produzioni di elettrodomestici.

I corsi per elettricista e per riparatori di elettrodomestici si presentano dunque come una valida opportunità per apprendere le competenze necessarie a svolgere questo lavoro.

I corsi per tecnico riparatore di elettrodomestici

Nei percorsi formativi offerti, gli allievi impareranno a utilizzare i moderni strumenti per riparare ed effettuare la manutenzione degli elettrodomestici, oltre che le tecniche di base dell’elettrotecnica. I corsi per tecnico riparatore di elettrodomestici quindi garantiscono la formazione di figure qualificate per la rimessa in funzionamento delle apparecchiature guaste, finalizzata ad assicurarne il funzionamento nel tempo e la sicurezza domestica.

 

 

 

 

Condividi questo articolo
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Vuoi rimanere sempre aggiornato sui corsi professionali?

Iscriviti alla nostra newsletter!

 

Nessun commento inserito

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *