Corsi per assistente all’infanzia a Roma

All’interno dei corsi per assistente all’infanzia a Roma, si organizzano corsi intensivi di metodologia didattica per disturbi specifici dell’apprendimento (dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia), in cui a tutti i partecipanti (educatori, insegnanti, operatori socio-assistenziali) vengono illustrate le più efficaci tecniche di apprendimento facilitanti.
Abbiamo individuato nello specifico più corsi per assistente all’infanzia a Roma che permettono di ricoprire particolari ruoli in questo campo.

Condividi questo articolo
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Corsi di metodologia didattica

INPEF (Istituto Nazionale di Pedagogia familiare) propone i seguenti corsi di metodologia didattica:

  • un corso intensivo di 8 ore sull’elaborazione delle mappe concettuali, rivolto a genitori, studenti e docenti. Obiettivo del corso è quello di far acquisire una precisa metodologia di lavoro per la costruzione di mappe concettuali; l’incontro prevede momenti di lezione frontale in cui sarà illustrato il contesto teorico e pedagogico di riferimento e momenti di attività laboratoriale in cui in una prima fase, a livello individuale, si costruiranno mappe concettuali e, successivamente, a livello collettivo, si presenteranno e si discuteranno gli elaborati.
  • Un corso di tecniche di insegnamento e apprendimento facilitanti, suddiviso in tre giornate, che mira a fornire strumenti critici in ambito didattico e pedagogico relativamente alle difficoltà cognitive nell’apprendimento e alle tecniche facilitanti cui ricorrere. Le lezioni del corso affronteranno i seguenti temi: le difficoltà linguistiche e il disagio scolastico, le reazioni fisiologiche dell’apprendimento, gli interventi didattici individualizzati mirati, la ricerca e il sommario degli errori, la stesura del programma di recupero, i tempi di apprendimento ecc.
  • Un corso di tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento della dislessia , della durata di 15 ore; l’impostazione laboratoriale permetterà al corsista, attraverso la messa in pratica delle strategia facilitanti, di meglio comprendere e sperimentare l’efficacia di alcuni strumenti didattici e l’applicazione di specifiche metodiche. Il corso affronterà le seguenti tematiche: la riconversione fonema/grafema e viceversa, la consapevolezza fonemica, la manipolazione delle sillabe, lo spelling, la teoria dei segni e dei sintomi, la parte meccanica e cognitiva del processo di lettura ecc.
  • Un corso di tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento della disgrafia e della disortografia; la durata del corso è di 15 ore, di stampo prevalentemente pratico: si intende trasmettere ai partecipanti alcune strategie compensative che, applicate con costanza agli scolari con difficoltà meta fonologiche, rendono l’acquisizione dell’abilità di scrittura e lettura più semplice e spedita. I partecipanti saranno coinvolti in esercitazioni pratiche perché possano sperimentare le difficoltà vissute dagli studenti disortografici e i risvolti positivi che si possono ottenere attraverso strategie didattiche idonee.
  • Un corso di tecniche di apprendimento facilitanti per il superamento della discalculia : si tratta di un corso di 15 ore di stampo laboratoriale, rivolto a tutti coloro che vogliano imparare metodi efficaci per l’approccio alla discalculia. Le lezioni prepareranno i partecipanti all’uso di materiale strutturato per l’insegnamento della matematica agli ipodotati; si imparerà a conoscere le tecniche innovative per il “recupero” in matematica e si apprenderanno tecniche di didattica facili e facilitanti volte a rendere la matematica comprensibile per tutti.
Richiedi informazioni sul corso
 
Vuoi rimanere sempre aggiornato sui corsi professionali?

Iscriviti alla nostra newsletter!

 

Nessun commento inserito

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *