L’interior designer si occupa della progettazione e rimodellazione degli spazi interni, curando l’estetica e la funzionalità degli ambienti in accordo con i bisogni e i desideri dei clienti. I corsi di interior design preparano i futuri professionisti al giusto approccio con le diverse tipologie di clientela e le loro esigenze in materia di colori e ottimizzazione degli spazi.

Cosa fa l’arredatore di interni

L’obiettivo dell’arredatore di interni dev’essere quello di restituire al committente un ambiente creato su misura e pensato in modo da renderne efficace l’utilizzo. Negli ultimi anni il suo ruolo ha acquisito sempre maggiore rilievo nelle fasi preliminari di ideazione degli spazi residenziali e lavorativi: chi si rivolge all’interior designer sente il bisogno di una consulenza professionale nel dare forma concreta a un ideale progetto di arredo, che sia finalizzato alla creazione di un ambiente domestico esclusivo e antitradizionalista o al restyling di spazi commerciali in vista di una trasformazione dell’attività lavorativa.

Il requisito fondamentale dell’arredatore di interni? Saper cogliere con intuizione e sensibilità le mutevoli tendenze del gusto e le evoluzioni degli stili, per garantire al cliente la massima preparazione e la prontezza nel presentargli un progetto corrispondente alle migliori soluzioni nell’ambito del design.

Il lavoro dell’interior designer si suddivide in diverse fasi:

  • conoscenza preliminare delle aspettative e dei bisogni del cliente;Corsi interior design
  • studio dell’ambiente da rimodellare;
  • elaborazione di un piano preliminare per il rifacimento delle stanze, che includa anche un prospetto dei materiali da utilizzare e dei costi relativi;
  • presentazione del progetto definitivo.

I corsi di interior design

Per diventare interior designer è necessario compiere un preciso percorso di formazione professionale.

I corsi di interior design forniscono una buona preparazione in termini di tecniche di disegno, storia dell’arredamento ed estetica degli spazi, e permettono di effettuare prove pratiche per testare le proprie abilità manuali e il proprio gusto nella scelta e nella combinazione di forma, colore e disposizione dei vari elementi d’arredo.

Tra i prerequisiti fondamentali per intraprendere questo tipo di percorso, grande importanza è data al senso estetico, fondamentale per individuare le migliori soluzioni da applicare allo spazio; vengono inoltre richieste la passione e la conoscenza dell’arte, della moda e del design.

Corsi di interior design nel Lazio

Corsi di interior design in Lombardia

Corsi di interior design in Piemonte

Corsi di interior design in Veneto

Corsi di interior design online

Condividi questo articolo
Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone