I corsi per estetista formano quella figura professionale che si occupa di curare l’estetica della persona. L’applicazione di trattamenti di bellezza a tutto il corpo è ciò che le future estetiste imparano nel loro cammino di formazione.

Se desiderate specializzarvi in questo settore, potrete cercare qui i migliori corsi di bellezza nella vostra città. Lezioni intensive sul visagismo, la massoterapia, la cosmetologia e molto altro ancora.

Una preparazione completa per ottenere la qualifica professionale di estetista.

Cosa fa l’estetista professionale?

Le principali mansioni dell’estetista comprendono:

    • il check-up e l’analisi estetica della pelle dei clienti;cosa fa l'estetista
    • la scelta, in accordo con il cliente, del tipo di trattamento estetico;
    • la conoscenze dei prodotti di bellezza;
    • la depilazione e l’epilazione di parti del corpo più o meno estese utilizzando pinzette, creme, ceretta, raggi laser;
    • i massaggi estetici utilizzando creme e unguenti cosmetici;
    • il trucco con make-up professionale;

  • le consulenze su come prendersi cura della pelle.

Chiunque desideri l’intervento di un esperto per la cura del proprio corpo, si rivolge sempre a chi ha studiato nelle scuole di estetica. Che si tratti di una pulizia del viso, di una manicure o di una pedicure, la professionalità si rivela subito nelle competenze acquisite.

Quali tipi di estetista esistono?

Bisogna distinguere tra due figure, quella dell’estetista qualificata e quella dell’estetista specializzata.

  1. Il titolo di estetista qualificata si ottiene frequentando un corso per estetista di due anni, riconosciuto dalla propria regione di residenza. Al termine del ciclo biennale si dovrà sostenere un esame teorico e pratico che rilascerà la certificazione di idoneità allo svolgimento della professione. I corsi regionali per estetista sono diffusi su tutto il territorio.
  2. Il titolo di estetista specializzata si raggiunge frequentando un ulteriore anno di corso di estetista, oppure seguendo un tirocinio in un centro estetico. A questa fase seguirà un esame teorico e pratico per ottenere l’attestato di estetista specializzata.

Dove lavora l’estetista?

Il lavoro dell’estetista si svolge prevalentemente in:

  • centri benessere;
  • saloni di bellezza;
  • reparti di cosmetica dei grandi magazzini;
  • villaggi turistici;
  • palestre;
  • centri termali;
  • farmacie.

Ma si può diventare estetista in poco tempo? O è un tipo di percorso che si prolunga nei mesi?

Vediamo come si ottiene l’abilitazione alla professione di estetista e le differenze tra le qualifiche di estetista.

Cosa fare per diventare estetista

Ad oggi, chiunque voglia lavorare nell’estetica deve intraprendere uno specifico percorso formativo.

Ecco tutti i casi in cui si può ottenere la qualifica di estetista:

  1. contratto di apprendistato presso un centro estetico + un anno come dipendente a tempo pieno presso un’impresa del settore estetico + corso di formazione di 300 ore istituito dalla propria regione;
  2. assunzione come dipendente a tempo pieno per un periodo non inferiore ai tre anni in un’azienda del settore + corso di formazione di 300 ore istituito dalla propria regione.
  3. scuola di estetica biennale che rilascia il titolo di estetista qualificata + un anno di specializzazione (facoltativo).

Vediamo quindi la prassi da seguire per frequentare una scuola di estetica che rilasci la qualifica professionale di estetista.

corsi per estetista diploma di estetica

Come diventare estetista qualificata?

Per accedere ai corsi professionali è necessario aver compiuto 16 anni e aver terminato la scuola secondaria di primo grado.

Le scuole di estetica riconosciute a livello regionale durano due anni, strutturati in 900 ore annue più 630 ore di stage.

Come diventare estetista specializzata?

E’ possibile, terminato il biennio, frequentare un ulteriore anno di specializzazione per un totale di 900 ore.

I corsi professionali per estetista danno una formazione teorica e pratica completa.

Le conoscenze teoriche da acquisire riguardano svariati campi: anatomia, fisiologia, cosmetologia, massoterapia ecc.

La pratica sarà applicata nell’esecuzione dei trattamenti di bellezza per viso e corpo, come la manicure, la pedicure, i massaggi, la depilazione, la rocostruzione unghie, il make-up e molto altro.

Una volta terminato il periodo di studi, e superato l’esame teorico e pratico, si ottiene il diploma di estetista.

Solo questo tipo di qualifica dà diritto all’abilitazione per l’esercizio della professione di estetista.

corsi per estetista corsi professionali

Aprire un centro estetico con un titolo professionale di estetista specializzata

Chiunque fosse interessato ad aprire un centro estetico, dovrà prima informarsi su come raggiungere la qualifica professionale di estetista.

Solo le estetiste specializzate possono aprire un’attività in proprio. Quindi, il percorso di studi da compiere se si desidera avviare un centro benessere o un’altra azienda nel settore estetico si compone di tre anni di studio: un corso per estetiste biennale e un anno di specializzazione in estetica.

Fare l’estetista senza scuola di estetica: è possibile?


Diventare estetista senza scuola
è possibile solo se il periodo di studi viene sostituito dall’attività lavorativa.

Questa è da svolgersi in due modalità:

  • assunzione presso un centro estetico con contratto di apprendistato, cui fa seguito un anno di lavoro in qualità di dipendente a tempo pieno presso un’impresa attiva nel settore estetico;
  • assunzione come dipendente a tempo pieno per un periodo di tempo non inferiore a tre anni in un’azienda del settore.

In entrambi i casi la pratica va poi integrata  con un corso di formazione di 300 ore istituito dalla regione di appartenenza.

E’ impossibile diventare estetista senza un’adeguata formazione professionale, poiché si tratta di una professione altamente specialistica. Dedizione e studio intensivo sono l’approccio migliore all’apprendimento.

Occorre inoltre informarsi sui corsi di aggiornamento per estetiste che periodicamente vanno frequentati dalle professioniste.

Quale scuola di estetica frequentare: serale, gratuita, online

Le scuole professionali per estetiste in tutta Italia sono sempre al passo coi tempi. Per venire incontro alle esigenze degli allievi, molte attivano particolari modalità di fruizione delle lezioni.

E’ possibile quindi trovare corsi serali per estetiste, che lasciano libera gran parte della giornata.scuola di estetica

Alcuni centri formativi erogano corsi di estetista online: si ha così l’opportunità di seguire il programma comodamente da casa.

Occorre inoltre stare allerta nel cogliere grandi occasioni, come i corsi per estetista gratuiti, interamente finanziati dalla Regione.

Infine, chiunque fosse interessato a un corso di cosmetologia, può ritrovarlo all’interno delle scuole per diventare estetista. Le scuole di trucco, invece, sono rivolte a chi vuole diventare truccatore professionista e make-up artist.

Diventare onicotecnica con i corsi per estetista

Una figura professionale specifica dell’estetica è l’onicotecnica. Esegue le ricostruzioni unghie e l’applicazione di unghie artificiali.

Per diventare onicotecnica è richiesto il diploma di scuola secondaria di primo grado e il superamento di un corso di 450 ore. Al termine del percorso formativo si dovrà sostenere un esame teorico-pratico e svolgere un periodo di praticantato della durata di 3 mesi presso un onicotecnico o estetista professionale iscritto all’ordine.

In alternativa a questo percorso, si può svolgere un periodo di tre anni di attività lavorativa qualificata in qualità di onicotecnico dipendente a tempo pieno, e frequentare quindi un corso di 200 ore con esame finale.

Corsi di aggiornamento per estetiste

L’estetista professionista deve frequentare un corso di aggiornamento di 20 ore ogni cinque anni.

Questo permette di mantenere sempre elevato e al passo con i tempi il livello di conoscenze.

Inoltre, molti istituti promuovono corsi di specializzazione per estetiste finalizzati all’apprendimento di nuove tecniche.

Ad esempio, i corsi di laser estetico, i corsi di riflessologia plantare, i corsi di trucco semipermanente, i corsi sull’utilizzo di macchinari a ultrasuoni e molto altro.

Elenco corsi per estetista divisi per regione

Di seguito, una selezione dei principali corsi di estetista suddivisi per regione.

 

Corsi per estetista in Abruzzo

Corsi per estetista in Basilicata

Corsi per estetista in Calabria

Corsi per estetista in Campania

Corsi per estetista in Emilia-Romagna

Corsi per estetista nel Lazio

Corsi per estetista in Liguria

Corsi per estetista in Lombardia

Corsi per estetista nelle Marche

Corsi per estetista in Molise

Corsi per estetista in Piemonte

Corsi per estetista in Puglia

Corsi per estetista in Sardegna

Corsi per estetista in Sicilia

Corsi per estetista in Toscana

Corsi per estetista in Trentino Alto-Adige

Corsi per estetista in Umbria

Corsi per estetista in Val d’Aosta

Corsi per estetista in Veneto

Corsi per estetista online

Condividi questo articolo
Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone