Con il termine risorse umane si è soliti indicare, a partire dal 1965 – anno in cui l’espressione human resources (HR) venne coniata da Raymond Miles – il personale che presta la propria attività lavorativa presso enti pubblici o privati. Nel corso del tempo, e, soprattutto, negli ultimi decenni, tali risorse hanno assunto un ruolo di primo piano all’interno delle imprese, venendo a costituire un valore prezioso in termini di professionalità e competenze fornite. Per garantire la piena efficienza del personale dipendente e far sì che tutte la parti della macchina aziendale funzionino al meglio, è diventata necessaria la presenza di una figura specializzata nell’organizzazione e nell’intermediazione, in grado di indirizzare le risorse verso il raggiungimento degli obiettivi strategici prefissati. I corsi in gestione risorse umane hanno quindi lo scopo di formare professionisti in grado di assumersi questi compiti.

L’importanza delle risorse umane nelle aziende

La gestione delle risorse sta assumendo sempre di più un ruolo prettamente strategico all’interno dell’apparato aziendale: proprio per questo un rilievo sempre maggiore è assunto dai sistemi di valutazione del personale e dalla formazione, elementi di cui l’addetto alla risorse umane deve occuparsi. I percorsi formativi dedicati a coloro che vogliono intraprendere questa attività daranno molto spazio anche alle tecnologie dell’informazione e comunicazione (ICT), poiché i sistemi informativi per la gestione del personale hanno ultimamente compiuto un grande salto in avanti, arricchendo le tradizionali funzionalità gestionali-operative (calcolo delle retribuzioni, registrazione dei dati amministrativi ecc.) con funzionalità di supporto alle decisioni (HRMS – Human Resources Management Systems). Questa spinta all’ottimizzazione del sistema dimostra come le aziende abbiano deciso di permettere un incremento delle potenzialità delle risorse umane, viste come un punto di forza imprescindibile sul piano della competitività.

Vediamo nello specifico in che cosa consiste la gestione delle risorse umane.

Di cosa si occupa l’addetto alle risorse umane?

L’addetto alle risorse umane si occupa di tutti gli aspetti che riguardano la gestione del personale, dalle fasi iniziali di reclutamento all’organizzazione dei rapporti di lavoro; nello specifico, le sue mansioni riguardano:

  • la pianificazione delle politiche del personale;
  • la ricerca dei profili professionali, la selezione e l’inserimento in azienda;
  • la formazione del personale e la valutazione del lavoro svolto;
  • la pianificazione delle carriere e della mobilità del personale;
  • le politiche retributive;
  • le relazioni sindacali e i rapporti con il personale;
  • i licenziamenti.

La gestione è strettamente connessa con la sfera dell’organizzazione delle risorse umane, comprendente gli aspetti retributivi, contributivi e fiscali.corsi in gestione risorse umane

Le competenze dell’addetto alla gestione delle risorse umane coprono quindi un settore operativo molto vasto, che va dall’individuazione del profilo da assumete all’amministrazione dei rapporti di lavoro.

Nelle imprese di grandi dimensioni questa figura assume spesso il compito di supervisore, coordinando il lavoro del proprio team all’interno del quale i collaboratori, ciascuno con professionalità specifiche, intervengono direttamente nell’esecuzione pratica delle attività.

Nel caso di imprese di piccole e medie dimensioni, invece, la figura dell’addetto alle risorse umane si occupa direttamente di tutto il processo di gestione del personale.

Quali sono i requisiti dell’addetto alle risorse umane?

L’addetto alla gestione delle risorse umane dovrà possedere determinati requisiti:

  • competenze tecnico-professionali (gestione di un colloquio, formazione, relazioni sindacali);
  • conoscenza dell’organizzazione aziendale;
  • ottime doti organizzative e di pianificazione (da applicare nella definizione delle risorse, dei tempi e deicosti di gestione, nella verifica dell’andamento e dei cambiamenti e nella messa a punto di strategie di correzione);
  • competenze nel campo della comunicazione efficace (ascolto attivo, empatia, capacità di negoziare e di lavorare in gruppo); attitudine al problem solving.

Ecco un elenco di alcuni corsi in gestione risorse umane suddivisi per regione.

Corsi in gestione risorse umane in Campania

Corsi in gestione risorse umane nel Lazio

Corsi in gestione risorse umane in Lombardia

Corsi in gestione risorse umane in Piemonte

Corsi in gestione risorse umane in Puglia

Corsi in gestione risorse umane in Veneto

Corsi in gestione risorse umane online

Condividi questo articolo
Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone